FANDOM


Raziel Spartos III
Raziel Kanto
Sesso maschio
Età 18
Regione d'origine Rursus
Città d'origine Chooraghen
Locazione attuale Kanto
Specializzazione Spettro
Classe Sensitivo
Colore degli Occhi Verde oliva
Colore dei Capelli Neri
Familiari e parenti Kain Spartos (fratello minore)

Raziel Spartos II (padre)
Kristin Palkia Tolà (madre)
Raziel Spartos I (nonno, deceduto)
Dr. Fuji (zio)

Prima apparizione Acqua e gas non si mischiano a quanto pare
Raziel Spartos III è il protagonista principale di Pokémon Ghost.

StoriaModifica

AntefattoModifica

Raziel nasce a Chooraghen, figlio primogenito di una potente famiglia del posto. Quando era ancora un bambino molto piccolo, il padre ricevette una promozione, diventando vice presidente della Silph S.p.A. e la famiglia si trasferisca a Lavandonia, nella regione di Kanto, dove risiedeva anche un loro parente, il noto Dr. Fuji.

Da piccolo Raziel non era particolarmente interessato ai Pokémon, ma un giorno a 5 anni conobbe un ragazzino di nome Gus che entrò nel suo giardino e i due strinsero amicizia. A 7 anni si iscrisse a scuola su consiglio della mamma (il padre avrebbe voluto un insegnante privato) ma non strinse nessun alta amicizia, visto che tutti o lo invidiavano, o volevano approfittare della sua ricchezza o erano indifferenti, in compenso incontrò nuovamente Gus; a 8 anni riuscì a farsi qualche amico per la prima volta, e a 9 anni incontrò di nuovo Gus ma scoprì che era in realtà un Gastly morto anni prima che stava per tornare all'oltretomba e dovette dirgli addio. L'evento provocò in lui un grande interesse per i Pokémon di tipo Spettro, portandolo a passare molto tempo alla Torre Pokémon della città per osservarli. Ad 11 anni iniziò l'Accademia per Allenatori di Zafferanopoli, la più prestigiosa di tutta Kanto, dove però a causa di alcuni problemi, la cosa divenne talmente insostenibile che la famiglia decise di fargli cambiare scuola, facendogli frequentare l'Accademia di Lavandonia.

Nel nuovo istituto, ottiene buoni risultati e all'età di 18 anni, sentendo che il Professor Oak stava cercando degli allenatori per testare la sua nuova invenzione, un enciclopedia virtuale sui Pokémon nota come Pokédex, decide di candidarsi quasi per capriccio.

KantoModifica

Contro ogni sua aspettativa Raziel viene scelto; la mattina della consegna del Pokédex si sveglia presto, saluta i propri genitori (evitando di svegliare il fratello Kain con il quale ultimamente non aveva un ottimo rapporto) e si reca quindi a Biancavilla dove conosce gli altri allenatori scelti, Giuls, Draconix e Blu, il nipote di Oak. Il professore consegna ai ragazzi un Pokédex e dei Pokémon; Raziel riceve un Gastly, consigliato al professore dai suoi genitori sapendo della sua passione per i tipi Spettro.
Dopo aver sconfitto Blu, che lo ha sfidato, il ragazzo si incammina verso Smeraldopoli dove ha intenzione di affrontare il Capopalestra, per poi vincere le restanti medaglie e partecipare alla Lega Pokémon, diventando Campione usando solo Pokémon di tipo Spettro; arrivato in città scopre però che la palestra è chiusa. Nel centro Pokémon della città si imbatte i Draconix e Giuls.

Dopo essersi allenato nel Bosco Smeraldo raggiunge Plumbeopoli e qui incontra Draconix. La mattina dopo uscendo dal Centro Pokémon incontra Giuls, scoprendo che la ragazza è abbattuta per essere appena stata sconfitta da un allenatore nella Palestra, a causa della disobbedienza del suo Bulbasaur e la consola. In seguito Raziel si reca alla Palestra, dove affronta e sconfigge il Capopalestra Brock ottenendo la prima medaglia; dopo la sfida si imbatte in Giuls e Draconix e decide di restare per assistere alla battaglia di quest'ultimo, il quale riesce a vincere con una mossa nuova che chiama Spaccartigli. I due decidono poi di proseguire insieme verso il Monte Luna, fermandosi a dormire insieme in un Centro Pokémon. Durante la notte Draconix ha un incubo su un incidente che aveva avuto da piccolo quando veniva ad Ebanopoli e decide di raccontargli la sua storia.
In seguito il due si avventurano sul Monte Luna, dove si imbattono in un ragazzo di nome Orville, specialista Volante. I due decidono poi di organizzare una sfida tra Gastly e Charmeleon; la sifda viene vinta da Charmeleon. Successivamente però i due vengono sorpresi da un attacco del Team Rocket. Grazie ad alcuni strumenti donategli da un misterioso ragazzo dai capelli rossi Raziel riesce a curare Gastly e affronta i criminali insieme a Draconix e altri allenatori, riuscendo a sconfiggerli anche grazie all'attacco di alcuni Paras e Parasect selvatici.
Orville parte poi all'inseguimento del Team Rocket e Raziel, anche se un po' dubbioso decide di andargli dietro. I due scoprono che i criminali stavano minacciano uno scienziato cercando di obbligarlo a rivelargli la posizione di un fossile del Leggendario Mew; scoprono inoltre che Orville faceva anche lui parte del Team Rocket e ha trovato la cassa con il fossile.
I ragazzi decidono di intervenire e con un piano ben elaborato riescono a liberare gli scienziati, rubare il fossile ai criminali e sconfiggerli, obbligandoli alla fuga.
I due si ritirano nella Casa per Allenatori, dove incontrano una ragazza di nome Leaf con una Ivysaur cromatica che, insieme ad altri allenatori, ha contribuito a mettere in fuga il Team Rocket. Arrivati a Celestopoli i tre incontrano Giuls e decidono di iscriversi ad un torneo che avverrà sul Ponte Pepita.

Durante il torneo, Raziel affronta al primo un allenatore con un Sandrew, al secondo un'allenatore di nome Allen con un Duskull che sembrava conoscere alcune mosse inusuali, al terzo Giuls con Clefairy e in finale un allenatore di nome Jak con un Houndour, riuscendo a sconfiggerlo seppur con una certa difficoltà e vincendo il torneo.

Qualche giorno dopo Draconix e Leaf hanno un appuntamento insieme, e parlando con GIuls della questione Raziel si lascia sfuggire di provenire da una famiglia ricca, ma la ragazza gli promette di tenere il segreto. Dopo l'appuntamento i due decidono di viaggiare insieme, e Raziel convince Giuls a venire con lui, ma prima va a visitare la casa di Bill, l'inventore del Sistema Memoria Pokémon, che gli chiede di portare un pacco alla M/N Anna, contenente un pezzo necessario per riparare il Sistema locale.

Raziel in seguito affronta la Capopalestra Misty, riuscendo a sconfiggerla; nel mentre il suo Gastly si evolve in Haunter.

Dopo la sfida il ragazzo si dirige verso Aranciopoli insieme a Giuls, mentre Draconix viaggia con Leaf, imbattendosi lungo la strada in un uomo di nome Xanu Sage che gli regala l'MT Fulmine per ringraziarli di avergli restituito il portafogli. Arrivato in città sale a visitare la nave e consegna il pezzo, ma poco dopo viene contattato da Leaf, che informa lui e Giuls che il Draconix di Charmeleon è stato rapito, pertanto si incontra con loro, Blu e un ragazzo di nome Rosso; anche la Wartortle di quest'ultimo è stata rapita, perciò il ragazzo ha svolto delle indagini e ha scoperto che alcuni Pokémon rubati saranno trasferiti tramite l'M/N Anna, mentre altri saranno venduti in città, quindi il gruppo decide di dividersi e Raziel va sull'M/N Anna insieme a Rosso e Blu. I tre pianificano prima di partecipare al torneo che viene organizzato proprio sulla nave, per scoprire se ci sono Pokémon con mosse particolari, e in caso contrario dividersi ulteriormente. Vedendo che non riescono a ricavare nulla dal torneo decidono di mettere in atto il piano: Raziel accompagna Rosso alla zona VIP e con una scusa lo fa accedere alla zona delle cabine, poi sfruttando i poteri di Haunter riesce a distrarre le guardie e raggiungere Bebe, per avvisarla che i ladri potrebbero sfruttare il ritiro dei Pokémon dai PC a causa delle riparazioni per nascondere quelli rubati. Presto si accorge che i due marinai che avrebbero dovuto aiutare la ricercatrice sono in realtà degli Zoroark. Mentre combatte un gruppo di membri del Team Rocket guidato da Xanu si introduce nella cabina, minacciandoli, perciò il ragazzo è costretto ad allearsi con gli Zoroark, aiutato anche dal Raticate di Blu che Haunter è riuscito a chiamare e da Charmeleon e Wartortle che sono stati liberati. Improvvisamente però la nave esplode e Raziel riesce a salvarsi, decidendo anche di soccorrere Xanu controvoglia. Improvvisamente però si accorge che Haunter si è allontanato e capisce di aver lasciato indietro Raticate, così corre da Blu e grazie ad un Revitalizzante riesce a rimettere in sesto Kadabra, che può così aiutatare il Pokémon Normale. Sfortunatamente Xanu riesce a fuggire.

PokémonModifica

Team PrincipaleModifica

Gastly -> Haunter
Haunter
vedi: Haunter di Raziel


Haunter è stato catturato da uno dei ricercatori di Oak nella Torre Pokémon di Lavandonia come Gastly. Il ricercatore voleva che il ragazzo lo avesse come starter, conoscendo l’amore di questi per i soli Pokémon Spettro e decise di procurandogli uno starter adatto a lui. Come tutti gli Spettri, Haunter è naturalmente attratto da Raziel, per via della fiducia particolare che egli ispira nei Pokémon di quel Tipo.
Haunter è divenuto rapidamente il migliore amico di Raziel. I due condividono un fortissimo affetto l’uno per l’altro. Ha anche una predilezione per gli scherzi, pur sapendo controllarsi.

Fulmine, Ipnosi, Ombra Notturna, Mangiasogni


Personalità e caratteristicheModifica

Raziel a primo impatto può sembrare freddo e distaccato, talvolta cupo, ciò per via dei suoi traumi infantili, e quindi difficilmente riesce a fidarsi di chi gli sta attorno, tuttavia è molto protettivo e altruista verso le persone a cui tiene, al punto da vendicarsi violentemente con chiunque osi minacciare le persone a lui care, dimostrando talvolta un lato tenero che predilige mantenere nascosto. E' un grande amante del paranormale che lo hanno portato a farlo diventare uno specialista Spettro , è anche molto testardo e persistente, tanto da fare di tutto e di più pur di raggiungere i suoi obiettivi, indipendentemente dai rischi che potrebbe correre.
Magro, di media altezza e di carnagione pallida, quasi cadaverica, Raziel rispecchia molto bene i suoi interessi e il suo status da specialista Spettro. Ha capelli di media lunghezza neri con due ciuffi ai lati del volto e occhi color verde oliva.

Abilità e capacitàModifica

Raziel è un grande esperto nel campo del paranormale e ha una conoscenza impressionante sui Pokémon di tipo Spettro, superando addirittura quella di Darken su questo tipo, motivo per il quale quando affronta uno Spettro riesce a fronteggiarlo a testa alta anche in minor numero, inoltre viene anche considerato un tattico astuto.

Strategie combattiveModifica

Raziel è un astuto tattico che predilige affrontare i suoi avversari con alterazioni di stato per indebolirli lentamente o per avere dei vantaggi strategici, per ciò, l'uso di mosse come Ipnosi o li paralizza con Leccata Raziel allena i suoi Pokémon sin dallo stadio base, rifiutandosi di catturare esemplari già evoluti se possibile, in modo da stringervi un legame sin da subito ed allenarli al meglio. La sua strabiliante conoscenza sul tipo Spettro è estremamente pericolosa, dato che l'uso di un qualsiasi Pokémon di questo tipo, permette al ragazzo di prevedere le mosse nemiche con estrema facilità, motivo per il quale l'uso di Pokémon Spettri contro di lui si rivelerà sempre un errore da cui potrà trarne il massimo vantaggio.

CuriositàModifica

  • Raziel Spartos III è ispirato all'utente Zarxiel, ideatore della fanfiction Pokémon Ghost. Il nome deriva da uno dei protagonisti di Legacy of Kain, personaggio videoludico con molte accomunanze con Zarxiel e che considera quasi un idolo. Il cognome Spartos deriva dagli spartoi, creature non-morte della mitologia greca che nascono dai denti dei draghi morti, in modo da poter contenere tanto riferimento al tipo Spettro per Raziel che per il tipo Drago per il fratello Kain. Il terzo nel nome è perché Zarxiel di fatto è il terzo della sua dinastica con lo stesso nome.
  • In origine Raziel Spartos I doveva essere il bis nonno di Raziel, rispecchiando l'albero genealogico dell'autore. Alla fine la posizione del bis nonno e del nonno sono state invertite per non dover spiegare il buco che c'è tra Raziel I e Raziel II, nonostante l'autore originale non fosse d'accordo con l'idea.
Personaggi principali
Raziel Spartos III | Giuls Harmonia Gropius Touki | Draconix Karyu | Darken Alkan | Dragozard Dracon | Frak Walman | Francesco "Enemy" Freed | Mario Larmusc
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.